Sasga Yachts vara il nuovo Menorquín 42

    Un design più moderno, dal carattere marinaro, in cui funzionalità è al centro della scena.

    In concomitanza con il decimo anniversario del cantiere, Sasga Yachts ha deciso di ridisegnare il primo modello con cui ha iniziato la sua avventura nel 2010: il Menorquín 42. La prima unità del nuovo Menorquín 42 è stata prodotta nella versione Flybridge, che sta già navigando nelle acque catalane sotto il comando del suo nuovo proprietario.

    Il nuovo Menorquín 42, dal carattere marinaro e dal design più moderno, in cui la funzionalità è al centro della scena, offre la possibilità di vivere a bordo momenti unici di benessere e convivialità.

    Lavorazioni artigiane, la cura di ogni dettaglio, le finiture e la scelta dei materiali, fanno del Menorquín 42 l’imbarcazione perfetta per godersi la navigazione.

    Il nuovo modello, lungo 11,98 m e largo 4 m, mantiene nel layout standard con un’ampia dinette sul ponte superiore. Nel ponte inferiore si trovano invece una spaziosa cucina, due cabine doppie e due bagni.

    Una secondo layout degli interni del Menorquín 42 prevede la possibilità di allocare la cucina in timoneria, in modo da ricavare un’altra cabina doppia nel ponte inferiore, aumentando la capacità totale dell’imbarcazione a 8 posti letto.

    Una volta a bordo, si nota subito un più agevole accesso al pozzetto, con un portello in teak che viene fornito di serie. I camminamenti laterali sono più ampi, facilitando così gli spostamenti da poppa a prua.

    Entrando nel ponte principale o in dinette, a dritta spicca la nuova consolle, dal design ottimizzato e moderno, e la seduta della timoneria – più alta, in modo da garantire maggiore visibilità. La visibilità verso prua è stata migliorata anche tramite l’installazione di più grandi vetri parabrezza.

    Scendendo al ponte inferiore, sul lato di babordo, si trova la cucina che è ora più ampia e ha il 25% di spazio in più per la cambusa.

    Il nuovo design ha toccato anche i bagni del nuovo Menorquín 42, arricchiti da una nuova rubinetteria e box doccia, in maniera tale da ricavare un migliore utilizzo dello spazio e maggiore funzionalità.

    La cabina armatoriale, che si trova a prua, è stata dotata di maggiore stivaggio e migliori finiture, affinando le forme e riducendo le modanature, in maniera da fornire una sensazione di maggiore spaziosità e leggerezza.

    La cabina ospiti è invece stata interamente ottimizzata e ora offre più spazio libero sul lato di dritta; l’ambiente gode di maggiore luminosità, anche grazie ad un oblò più grande sulla murata e ad un passauomo, che garantisce anche una migliore ventilazione del la cabina.

    Tra le innovazioni più interessanti del nuovo Menorquín 42, spicca il suo enorme Flybridge, con una nuova distribuzione degli spazi, ora caratterizzata da una nuova dinette a “U” trasformabile in solarium e da uno spazio disponibile sul lato sinistro di poppa per l’installazione opzionale di un mobile con grill, frigo e lavello per godersi un piacevole pasto con vista privilegiata.

    Nel nuovo Menorquín 42, la ridistribuzione e l’ottimizzazione degli ambienti hanno permesso di ottenere una barca più funzionale, spaziosa e luminosa, dotata di maggiore comfort negli spazi interni ed esterni. Tutto questo, unito all’eleganza e alla tradizione che rappresenta il marchio Sasga Yachts.